IV Municipalità, pulizia straordinaria in Via Colletta e zone limitrofe

L'iniziativa "Municipalità Quarta Pulita" ritorna nella notte tra il 3 ed il 4 marzo, con la pulizia straordinaria tra via Pietro Colletta, Castel Capuano e zone limitrofe, che saranno sottoposte ad interventi di spazzamento e lavaggio meccanizzato

Via Colletta

L’iniziativa “Municipalità Quarta Pulita” ritorna nella notte tra il 3 ed il 4 marzo, con la pulizia straordinaria tra via Pietro Colletta, Castel Capuano e zone limitrofe, che saranno sottoposte ad interventi di spazzamento e lavaggio meccanizzato della sede stradale e delle attrezzature urbane.

Alla fine di ogni pulizia stradale, la municipalità ha concordato con l’Asl Napoli 1 Centro l’esecuzione di un’attenta derattizzazione e disinfestazione.

L’intervento, organizzato e promosso dalla IV Municipalità di Napoli sarà eseguito di concerto con l’Assessorato all'Ambiente del Comune di Napoli, AsiaNapoli e Polizia Locale che invitano i cittadini a collaborare con le istituzioni per la riuscita degli interventi che prevedono divieti di sosta per i veicoli delle aree interessate, pena la rimozione con carri gru.

"L’iniziativa è cominciata ad ottobre scorso e proseguirà fino al 2018 tutti i venerdì notte dalle 22 alle 6 del mattino, secondo un calendario che coprirà la totalità del territorio della IV Municipalità - spiegano Giampiero Perrella e Armando Simeone, rispettivamente Presidente e Assessore all'Ambiente della IV Municipalità - . Una pulizia approfondita di questo tipo non veniva realizzata da anni in maniera programmatica ed il successo che sta riscuotendo è anche dovuto al coinvolgimento di tanti cittadini che stanno dimostrano collaborazione e senso civico rispettando i divieti di sosta e i limiti imposti nella nottata delle pulizie".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

Torna su
NapoliToday è in caricamento