Navigator Campania, nuova manifestazione a Palazzo Santa Lucia

L'appuntamento a partire dalle 10 di oggi. "La nostra vittoria sarebbe una vittoria dell'intera regione", spiegano

La protesta dei navigator, Ansa

Stamattina, a partire dalle 10, i Navigator campani saranno nuovamente all'esterno di Palazzo Santa Lucia per "esortare il Governatore campano a firmare la convenzione che consentirà ad Anpal Servizi spa di procedere alla contrattualizzazione".

La protesta prosegue quindi, con "l’obiettivo – spiegano – di far sentire, ancora una volta, la nostra voce ed ottenere un riscontro positivo da parte della Regione Campania in merito alla nostra posizione".

"Come è noto – fanno sapere ancora i Navigator – ad oggi quella campana è l’unica regione che si oppone alla contrattualizzazione dei Navigator, impedendo di fatto a vincitori di regolare selezione pubblica di intraprendere il percorso di formazione e di assistenza tecnica nei Cpi regionali. Come in molteplici occasioni ribadito, noi abbiamo partecipato consapevolmente ad una selezione pubblica per un contratto di collaborazione, senza fin'ora riuscire ad ottenere il contratto che ci spetta. L’obiettivo è quello di riuscire a far valere un nostro diritto e cominciare il percorso formativo e professionale previsto, superando,finalmente, questa fase che ci vede ostaggio dell'attuale situazione politica".

"La nostra vittoria sarà la vittoria di un’intera Regione – è la conclusione dei manifestanti – La figura del Navigator è infatti fondamentale per l’attuazione delle politiche attive del lavoro legate al reddito di cittadinanza. Auspichiamo, altresì, che la nuova fase politica nazionale porti un clima di collaborazione istituzionale anche nella nostra Regione".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio

  • Lutto nella moda, scompare la signora Di Fiore Settanni: era emblema dello stile caprese

  • Lutto in casa Napoli: si è spento Mistone, terzino in azzurro negli anni '50 e '60

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Cosa ci fa una cuccia al centro di Piazza Garibaldi? La risposta

Torna su
NapoliToday è in caricamento