Vomero, mercatali contro i box auto: barricate e bidoni incendiati

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Bidoni incendiati, barricate, polizia in assetto antisommossa. Mattinata convulsa nella zona del mercato di Antignano, al Vomero, per la protesta che i mercatali hanno messo in piazza contro la realizzazione dei box auto. 

I lavori ridurrebbero l'area per il mercato e gli ambulanti non vogliono sentir parlare di spostamento del mercato. Per ore, la zona, fino a piazza Medaglie d'Oro, è stata ostaggio della protesta. Diversi i cassonetti rovesciati al centro della carreggiata. Alcuni bidoni, così come le campane per la differenziata sono state incendiate. 

La mobilitazione dei commercianti potrebbe proseguire anche nella giornata di domani, con conseguenti ripercussioni sul traffico veicolare, proprio come accaduto oggi. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    L'imprenditore dopo la rapina: "Non ce la faccio più, lascio Napoli"

  • NapoliSocial

    Umbertone inizia la dieta. La mascotte del Napoli reagisce male alle verdure

  • Cronaca

    Vedova con tre figli sfrattata: "Ho un bambino malato di leucemia"

  • Gossip

    MATTINO 5, Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio: amore ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento