Fuorigrotta, manca l'acqua in via Campegna: blocco stradale dei cittadini

La protesta nella serata di lunedì: cassonetti al centro della carreggiata in via Giulio Cesare

La protesta dei residenti a Fuorigrotta (foto Facebook "Sei di Fuorigrotta se...")

Una protesta, con tanto di blocco stradale in via Giulio Cesare con i cassonetti della spazzatura, è andata in scena nella serata di lunedì nel quartiere Fuorigrotta. A protestare alcuni abitanti di via Campegna, rimasti senza acqua a causa di un guasto. 

Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine per ristabilire la calma.

Il comunicato di Abc Napoli

"ABC Napoli è intervenuta all’interno del rione IACP al civico 133 di Via Campegna dove ha riscontrato la presenza di una rottura alla tubazione non gestita da ABC, in quanto interna al rione in questione. Per motivi di sicurezza, vista l’assenza di un tempestivo intervento da parte dell'IACP per eliminare l’anomalia sull’impianto privato, si è provveduto ad interrompere l’erogazione idrica all’interno del parco".

Potrebbe interessarti

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Napoli e le isole viste dallo Spazio: la foto mozzafiato

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Mezze maniche cremose ai pistacchi: primo velocissimo e goloso

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

Torna su
NapoliToday è in caricamento