Processo omicidio Materazzo, colpo di scena in aula: Luca si scaglia contro il suo avvocato

"Non ti ho mai autorizzato – ha detto in aula l'unico imputato per il brutale omicidio di suo fratello – non puoi farlo"

Luca Materazzo in aula (Ansa)

Colpo di scena al processo per l'omicidio di Vittorio Materazzo, l'ingegnere di Chiaia ucciso a coltellate la sera del 28 novembre 2016 davanti alla sua abitazione in via Maria Cristina di Savoia.

L'avvocato Francesco Longhini – che difende il fratello di Vittorio, l'imputato Luca Materazzo – ha fatto richiesta di perizia psichiatrica sul suo cliente, scatenandone l'ira. Luca Materazzo si è scagliato contro l'avvocato: "Non ti ho mai autorizzato – ha detto – non puoi farlo". Intanto Materazzo prima dell'udienza aveva revocato il mandato all'altro suo difensore, l'avvocato Matteo De Luca.

Il processo: testimoni contro Luca

"La richiesta l'abbiamo concordata con l'avvocato Longhini in quanto riteniamo che Luca Materazzo abbia seri problemi di personalità – ha spiegato proprio De Luca – che vanno approfonditi ricorrendo alla consulenza di uno psichiatra. Proprio su questo punto è nato un forte contrasto con Luca, durante la pausa estiva, sfociato nella revoca del mio mandato".

Sono già numerosi gli avvocati il cui mandato è stato fin qui revocato dall'unico imputato del processo.

Intanto nel corso dell'udienza di oggi, un testimone ha confermato di aver visto Luca Materazzo nel bagno del suo bar – in via Crispi – mentre si lavava la sera dell'omicidio di Vittorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Vittime di incidenti stradali, a Napoli il dato è in aumento

  • Politica

    De Luca: "Posizione di Salvini sui termovalorizzatori tecnicamente sbagliata"

  • Cronaca

    Macabra scoperta al Lago Patria: emerge un cadavere

  • Cronaca

    Cinquemila studenti in piazza a Napoli: "Blocchiamo la città"

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 12 al 16 novembre 2018

  • "Sarà la più bella del mondo": svelati i dettagli della stazione metro Duomo

  • Metro Mergellina, si lancia contro un treno: muore sul colpo

  • Paura per Carmelo Zappulla, i familiari: "Ci hanno riferito che rischia la vita"

  • Ragazzo ferito negli scontri, il padre risponde a Salvini: "Fiero di mio figlio"

  • Tragedia sull'A1: un morto a Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento