Poca gente e tanta rabbia per Maikol, ucciso la notte del 31 dicembre