Pozzuoli, un gommone investe il sub: i bagnanti notano la scena e chiamano soccorsi

L'uomo ha riportato ferite superficiali guaribili in sette giorni. Veloci indagini hanno portato all'individuazione del probabile responsabile

Nonostante la bandierina di segnalazione regolarmente posizionata a galla, un sub è stato investito nello specchio d'acqua antistante Lucrino, a Pozzuoli. L'uomo era impegnato in una immersione quando è stato investito, come riporta l'Ansa. Sono stati i bagnanti a informare la Guardia Costiera, che ha soccorso l'uomo. Il sub avrebbe riportato - solo, per fortuna - ferite superficiali e considerate guaribili in sette giorni.

Le indagini sono scattate immediatamente e l'autorità ha individuato il presunto responsabile, che aveva noleggiato un gommone ancorato a Baia. Il conducente del gommone è stato ascoltato dagli inquirenti. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento