Pozzuoli, un gommone investe il sub: i bagnanti notano la scena e chiamano soccorsi

L'uomo ha riportato ferite superficiali guaribili in sette giorni. Veloci indagini hanno portato all'individuazione del probabile responsabile

Nonostante la bandierina di segnalazione regolarmente posizionata a galla, un sub è stato investito nello specchio d'acqua antistante Lucrino, a Pozzuoli. L'uomo era impegnato in una immersione quando è stato investito, come riporta l'Ansa. Sono stati i bagnanti a informare la Guardia Costiera, che ha soccorso l'uomo. Il sub avrebbe riportato - solo, per fortuna - ferite superficiali e considerate guaribili in sette giorni.

Le indagini sono scattate immediatamente e l'autorità ha individuato il presunto responsabile, che aveva noleggiato un gommone ancorato a Baia. Il conducente del gommone è stato ascoltato dagli inquirenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento