Ponticelli, sequestrati due quintali di frutta e pesce

Erano esposti abusivamente in vendita e senza il rispetto delle norme igienico-sanitarie. Sanzionate anche sessanta automobili e sei attività commerciali

(foto di repertorio)

A Ponticelli la polizia municipale ha controllato le attività commerciali per un’operazione di ripristino di legalità di luoghi ed esercizi. Gli agenti hanno confiscato e distrutto, complessivamente, quasi due quintali di alimentari (120 chili di frutta e 70 chili di pesce) che erano esposti abusivamente e senza rispetto delle norme. L’attività condotta dall’Unità Operativa San Giovanni – Barra – Ponticelli ha consentito inoltre di scoprire sei attività che occupavano abusivamente suolo pubblico. 

Sanzionate anche circa 60 automobili in sosta non autorizzata. La polizia municipale fa sapere che attività di questo tipo saranno ripetute durante l'intero periodo delle feste natalizie. 
 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

Torna su
NapoliToday è in caricamento