Sicurezza ponti, parzialmente chiuso il ponte di San Rocco

Lo rende noto il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli. Il ponte avrebbe una voragine alla base. Positive invece le prime verifiche sul viadotto del Corso Malta

(foto di repertorio)

I cittadini hanno il diritto di sapere se, attraversando un ponte, sono al sicuro perché, dopo quello che è successo a Genova, è da irresponsabili sottovalutare le segnalazioni che arrivano ogni giorno”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che, per fugare i dubbi e le paure dei cittadini, ha inviato una lettera ai responsabili delle società e degli enti che gestiscono ponti e viadotti sul territorio campano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I controlli in corso hanno portato ai primi risultati, con la chiusura parziale del ponte di via Nuova San Rocco, per una voragine alla base, mentre il ponte di corso Malta, che tanta preoccupazione ha creato con una foto diventata virale sui social, sarebbe in buone condizioni, stando ai primi risultati dei controlli fatti dal Comune di Napoli". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento