Ponte Morandi, tesserino da giornalista per Giovanni Battiloro: la cerimonia

La consegna del presidente dell'Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna, alla famiglia del giovane operatore

Un tesserino da giornalista per Giovanni Battiloro, il giovane di Torre del Greco deceduto insieme agli amici mentre in auto percorrevano il ponte di Genova lo scorso 14 agosto. Si è tenuta oggi la cerimonia di consegna ufficiale alla famiglia nell'aula consiliare del Comune vesuviano. Un'iniziativa simbolica e molto toccante che ha visto una folta partecipazione. C'erano anche il presidente nazionale dell`Ordine Carlo Verna e di quello regionale Ottavio Lucarelli, l'assessore regionale Chiara Marciani e la consigliera regionale Loredana Raia.

Le dichiarazioni di Verna

Si è trattato di un modo per onorare la memoria di quel giovane appassionato la cui vita si è tragicamente e prematuramente interrotta insieme a quella dei suoi amici Matteo Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione in una calda giornata di agosto. "L'iscrizione - ha chiarito Verna - porta la data di quel maledetto 14 agosto. A Roberto e Carmela dico che avete avuto il figlio che tutti avrebbero voluto: gentile, cordiale, appassionato del suo lavoro".

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

Torna su
NapoliToday è in caricamento