Pompei, nuovo scandalo: rubato un affresco della dea Artemide

Scomparso un affresco di inestimabile valore. Il furto è stato scoperto da uno dei sorveglianti la scorsa settimana, ma potrebbe risalire a settimane o persino a mesi fa

Pompei: scomparso un affresco di inestimabile valore dalla domus di "Nettuno" raffigurante la dea "Artemide".

Non c'è pace, a quanto pare, per gli scavi di Pompei: dopo i continui crolli, adesso anche i furti.

Secondo quanto riferisce Susy Malafronte dalle pagine de Il Mattino, Pompei, uno scandalo dietro l'altro: "Rubato affresco di inestimabile valore"
il furto è stato scoperto
circa una settimana fa da uno dei sorveglianti, ma non è ancora chiaro a quando risalga il misfatto: l'affresco potrebbe essere stato trafugato (tra l'altro con un'operazione di grande precisione) da settimane o persino da mesi, trovandosi in un punto che non rientra nei normali circuiti di visita.

Anche custodi e tecnici della Sovrintendenza non entrano spesso nelle domus chiuse, spiega ancora la giornalista.

In un primo momento si era pensato che l'affresco potesse trovarsi nei laboratori per un restauro, ma dell'opera non c'è traccia. I Carabinieri indagano ora a tutto campo per identificare i responsabili.


 

Potrebbe interessarti: http://www.today.it/rassegna/rubato-affresco-pompei.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Eruzione Campi Flegrei, simulata l'evacuazione anche a Napoli

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

Torna su
NapoliToday è in caricamento