Gli operai rompono un tubo: Pomigliano d'Arco senza gas

lavori per l'adeguamento della rete fognaria all'Alenia Aermacchi. L'erogazione del metano è stata sospesa in tutta la città. Il sindaco Russo: "Si stanno valutando i danni"

Pomigliano d'Arco

I dipendenti di una società che doveva effettuare lavori di trivellazione a Pomigliano d'Arco per l'adeguamento della rete fognaria all'Alenia Aermacchi hanno inavvertitamente rotto la tubazione principale del metanodotto.

In seguito all'incidente, l'erogazione del metano è stata sospesa in tutta la città. In queste ore, ha fatto sapere il sindaco Lello Russo, si stanno valutando i danni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Travolto mentre attraversa la strada: muore sul colpo

    • Cronaca

      Esplosione ad Ercolano, forse una fuga di gas: anziana ferita

    • Cronaca

      Spara a un 26enne per una storia di gelosia, poi fugge: ora è in carcere

    • Incidenti stradali

      Tragico incidente sull'Autostrada del sole: muore camionista napoletano

    I più letti della settimana

    • Tragedia al San Paolo, muore un bambino di 2 anni: indagini in corso

    • Camorra, decapitato il clan Puca: i nomi degli arrestati

    • Paura al Vomero, in fiamme Napoli Centrale

    • Terribile schianto sull'autostrada, muore 45enne di San Giuseppe Vesuviano

    • Scomparsa Luigi Celentano, finto avvistamento a Castellammare

    • Sciopero 22 marzo Circumvesuviana, Cumana e Circumflegrea: le fasce garantite

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento