Gli operai rompono un tubo: Pomigliano d'Arco senza gas

lavori per l'adeguamento della rete fognaria all'Alenia Aermacchi. L'erogazione del metano è stata sospesa in tutta la città. Il sindaco Russo: "Si stanno valutando i danni"

Pomigliano d'Arco

I dipendenti di una società che doveva effettuare lavori di trivellazione a Pomigliano d'Arco per l'adeguamento della rete fognaria all'Alenia Aermacchi hanno inavvertitamente rotto la tubazione principale del metanodotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seguito all'incidente, l'erogazione del metano è stata sospesa in tutta la città. In queste ore, ha fatto sapere il sindaco Lello Russo, si stanno valutando i danni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

  • Igiene orale e difese immunitarie: qual è la connessione?

  • Coronavirus, il bel gesto del portiere napoletano Sepe: non chiede gli affitti ai suoi inquilini

Torna su
NapoliToday è in caricamento