L'arte dei pizzaioli patrimonio Unesco, festa per la consegna delle firme

La celebrazione del primo milione di firme per convincere 195 Paesi del Mondo a iscrivere l'arte dei pizzaioli nel libro dell'Unesco si è tenuta da Rossopomodoro in via Partenope

Festa, ieri, per il raggiungimento del milione di firme perché la pizza dventi Patrimonio Unesco. La celebrazione del primo milione di firme per convincere 195 Paesi del Mondo a iscrivere l’arte dei pizzaioli nel libro dell’Unesco si è tenuta da Rossopomodoro in via Partenope.

"Siamo a un milione e 38mila firme con le 150.000 firme raggiunte in Giappone - ha spiegato Alfonso Pecoraro Scanio, promotore dell'iniziativa - le 30.000 arrivate dai pizzaioli e mulino Caputo da Las Vegas, le ulteriori 30.000 consegnatemi da Rossopomodoro con l'attore Lello Arena e le altre 80.000 raccolte da Coldiretti nei 1000 mercati di Campagna Amica".

LA FESTA PER LA RACCOLTA FIRME - VIDEO

"Chi vorrà imparare a cucinare la pizza dovrà venire a Napoli", spiega ancora Pecoraro Scanio, sottolineando che la raccolta prosegue.

Il milione e più di firme è stato portato a Parigi in occasione del campionato francese dei pizzaioli 'Parizza'. Un'occasione, quella parigina, anche per presentare l'arte dei pizzaioli napoletani, nella sede mondiale Unesco "assieme alla nostra ambasciatrice Vincenza Lomonaco, al presidente nazionale di Coldiretti Roberto Moncalvo, al presidente di Apn Sergio Miccù e a Salvatore Cuomo che arriverà appositamente da Tokyo con le firme raccolte in Asia".

Il prossimo obiettivo è raggiungere 1 milione e mezzo di firme entro il prossimo Pizza Village, che si terrà a settembre 2016 a Napoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta meteo, il comunicato ufficiale del Comune di Napoli su parchi e scuole

  • Incidenti stradali

    Tragedia in via Vespucci: camion travolge e uccide clochard

  • Sport

    Quagliarella record e Izzo debutta: Nazionale targata Napoli

  • Cronaca

    Stupro in stazione, confermata la violenza: "Vittima rimasta inerme"

I più letti della settimana

  • Violenza sul lungomare, maxi rissa davanti ai bambini

  • Gioca 1 euro su cinque numeri: vinto un milione di euro a Volla

  • Ritrovata Alessia Ciccone, era in un appartamento a Nola

  • Gennaro Rega si spegne giovanissimo, lutto a Brusciano

  • Torna il vento forte su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 marzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento