L'arte dei pizzaioli patrimonio Unesco, festa per la consegna delle firme

La celebrazione del primo milione di firme per convincere 195 Paesi del Mondo a iscrivere l'arte dei pizzaioli nel libro dell'Unesco si è tenuta da Rossopomodoro in via Partenope

Festa, ieri, per il raggiungimento del milione di firme perché la pizza dventi Patrimonio Unesco. La celebrazione del primo milione di firme per convincere 195 Paesi del Mondo a iscrivere l’arte dei pizzaioli nel libro dell’Unesco si è tenuta da Rossopomodoro in via Partenope.

"Siamo a un milione e 38mila firme con le 150.000 firme raggiunte in Giappone - ha spiegato Alfonso Pecoraro Scanio, promotore dell'iniziativa - le 30.000 arrivate dai pizzaioli e mulino Caputo da Las Vegas, le ulteriori 30.000 consegnatemi da Rossopomodoro con l'attore Lello Arena e le altre 80.000 raccolte da Coldiretti nei 1000 mercati di Campagna Amica".

LA FESTA PER LA RACCOLTA FIRME - VIDEO

"Chi vorrà imparare a cucinare la pizza dovrà venire a Napoli", spiega ancora Pecoraro Scanio, sottolineando che la raccolta prosegue.

Il milione e più di firme è stato portato a Parigi in occasione del campionato francese dei pizzaioli 'Parizza'. Un'occasione, quella parigina, anche per presentare l'arte dei pizzaioli napoletani, nella sede mondiale Unesco "assieme alla nostra ambasciatrice Vincenza Lomonaco, al presidente nazionale di Coldiretti Roberto Moncalvo, al presidente di Apn Sergio Miccù e a Salvatore Cuomo che arriverà appositamente da Tokyo con le firme raccolte in Asia".

Il prossimo obiettivo è raggiungere 1 milione e mezzo di firme entro il prossimo Pizza Village, che si terrà a settembre 2016 a Napoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Cronaca

    Tradito dai preparativi per la festa del figlio: arrestato latitante

  • Cultura

    Primaturismo, per far conoscere l'offerta turistica-culturale della Municipalità I

  • Cronaca

    Trova portafogli con migliaia di sterline in strada, lo restituisce al proprietario grazie a Facebook

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte tra Napoli e Pozzuoli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Neve in arrivo in Campania: l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Torna su
NapoliToday è in caricamento