Pitone gettato in un'auto per intimidazione: all'animale spezzano la mandibola

È stata la violenza con cui l'hanno scaraventato, tale da rompere un finestrino, a fratturargli l'osso. Si tratta di un esemplare originario dell'Africa, lungo due metri e mezzo. Indagini in corso

Pitone

La forestale ha trovato, all'interno di un'auto, un pitone: l'animale non apparteneva al proprietario del veicolo, ma sarebbe stato gettato al suo interno da uno sconosciuto che – per farlo – ne ha sfondato un finestrino.

L'esemplare, della famiglia dei pitonoidi, è un “pitone palla”. Il suo nome deriva dalla forma che assume se intimorito. È originario dell'Africa occidentale. Lungo circa due metri e mezzo, è in cattivo stato di salute: ha una mandibola spezzata, probabilmente dovuta alla violenza con cui è stato scaraventato nella vettura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento