Bimbo di sei anni azzannato al volto dal pit bull del vicino: dramma a Giugliano

Il piccolo è stato trasportato d'urgenza in ospedale ed operato, quindi trasferito al Santobono. Non è in pericolo di vita

Pit bull (immagine d'archivio)

Spaventoso episodio a Giugliano: un bambino di 6 anni è stato azzannato al viso dal pit bull del vicino di casa. A darne notizia è TeleClubItalia.

Il grave incidente è avvenuto nello scorso weekend di Pasqua. Ancora da chiarire la dinamica di quanto accaduto. Il piccolo è stato trasportato d'urgenza al San Giuliano di Giugliano, dove i sanitari lo hanno sottoposto ad un delicato intervento chirurgico al volto applicandogli numerosi punti di sutura.

Il bambino, che ora si trova ora al Santobono di Napoli, pare non sarebbe in pericolo di vita.

Secondo quanto si conosce al momento della dinamica dell'incidente, pare il bimbo stesse giocando quando è stato aggredito dall'animale. I parenti lo hanno subito tratto in salvo, per poi chiamare il 118.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Sacchi: "Nella difesa del Napoli solo Di Lorenzo si muove in modo organico e sinergico"

Torna su
NapoliToday è in caricamento