Pompei, pitbull morde due ladri d'appartamento e li fa arrestare

Un ragazzo di 24 anni raggiunto da ordinanza di custodia cautelare presso il carcere di Poggioreale dove è detenuto da poco tempo. Un 30enne risulta ricercato

(Foto archivio)

Era lo scorso novembre quando due malviventi si erano intrufolati di notte all’interno di un’abitazione di via Colle San Bartolomeo a Pompei. Ad accorgersi della presenza di estranei, racconta Metropolis, un cane che aveva così svegliato il suo padrone.

Il pitbull era riuscito a mordere i due malviventi, costretti a fuggire lanciandosi dal primo piano. Grazie anche all’esame delle macchie di sangue lasciate in casa, i carabinieri della stazione di Pompei sono riusciti a individuare i due responsabili.

Un ragazzo di 24 anni è stato raggiunto in queste ore da ordinanza di custodia cautelare presso il carcere di Poggioreale, dove è detenuto da poco tempo, poiché responsabile di altro reato simile, mentre un 30enne risulta ricercato poiché già irreperibile.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Arruolate il cane

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cimitero di Poggioreale, ossa ammassate in un loculo lasciato aperto

  • Cronaca

    Vaccini obbligatori, l'allarme delle Asl: “Non potremo soddisfare tutte le richieste”

  • Cronaca

    Alfano a Napoli: "In bocca al lupo a de Magistris. Noi vera alternativa a sinistra ed estremisti"

  • Cronaca

    Tragedia a Frattamaggiore: donna in attesa del quarto figlio si toglie la vita

I più letti della settimana

  • Suicida la cantante neomelodica Lucia Caruso: aveva 35 anni

  • Partorisce un bimbo, in ospedale arrivano due papà: è corsa al Lotto

  • Professionista pestato da tre rapinatori: sui social la foto dopo le violenze

  • Ristorante degli orrori a Ischia, sequestrati 130 kg di cibo avariato

  • Il suicidio della cantante neomelodica: "Addio amica mia"

  • Si lancia nel vuoto da un balcone, addio a Lucia Caruso

Torna su
NapoliToday è in caricamento