Due pistole in una plafoniera: la scoperta

In manette un 50enne all'Arenella. Trovate due pistole a tamburo e proiettili nella sua abitazione

Un arresto ed un sequestro di pistole: si è conclusa così l’attività di controllo effettuata dai carabinieri della compagnia Napoli – Vomero. A finire in manette è stato un 50enne del quartiere di Arenella, già noto alle forze dell’ordine. I militari dell’Arma hanno scoperto che in casa aveva due pistole a tamburo con matricola abrasa e cariche, nonché due scatole contenenti circa 90 cartucce per revolver.

Le armi erano nascoste in un vano realizzato dietro una plafoniera installata davanti all’ingresso dell’abitazione. L’uomo deve ora rispondere di detenzione illegale di armi e munizioni ed è ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo. Le pistole, invece, sono state sequestrate per essere sottoposte, da parte del Racis. di Roma, ad accertamenti balistici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio, sale la tensione: falò alla Sanità e polizia pronta alle cariche (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Gino Sorbillo, appello contro la camorra: "Lo Stato c'è, restiamo uniti e denunciamo"

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento