Sparò a un 25enne: trovate armi nella sua abitazione

La scoperta a Torre del Greco. Trovate una pistola mitragliatrice calibro 7 e una pistola calibro 9

Ieri mattina gli agenti del Commissariato di Torre del Greco e della Sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Torre Annunziata si sono recati a via Ruggiero a Torre del Greco e hanno rinvenuto, occultate sotto un albero, una pistola mitragliatrice calibro 7 e una pistola calibro 9.

La scoperta è stata possibile grazie all’attività d’indagine, coordinata dalla Procura oplontina, che ha avuto inizio in seguito all’arresto di Salvatore Perfetto, 39enne di Torre del Greco, quale presunto autore del ferimento con arma da fuoco di Antonio Pandolfi, 25enne di Torre del Greco, avvenuto nel settembre 2019.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei confronti dell’uomo, coinvolto in un vasto giro di usura ed estorsione che avrebbe realizzato insieme alla compagna, è stata emessa, per questi reati, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nel febbraio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • De Luca: “L'epidemia è dietro l'angolo. Noto un pericoloso rilassamento”

Torna su
NapoliToday è in caricamento