Pistola carica sotto il tappetino: due arresti a Villaricca

Avevano una semiautomatica, carica e con il colpo in canna, nascosta in auto. Verranno giudicati con rito direttissimo

Fermati ad un posto di blocco sono stati trovati con una pistola sotto il tappetino della loro automobile. È successo a Villaricca dove i carabinieri dell'aliquota operativa di Giugliano in Campania hanno arrestato due uomini con l'accusa di detenzione illegale d'arma da fuoco. I militari hanno scoperto P.M. e G.F. con una pistola carica all'interno della propria auto. I carabinieri li hanno infatti fermati durante un posto di blocco lungo corso Europa. A prima vista i due uomini di 30 e 45 anni sono sembrati subito sospetti ai militari che hanno fermato la vettura ed hanno deciso di perquisirla.

Sotto il tappetino del passeggero hanno trovato una semiautomatica calibro 9 con matricola abrasa e colpo in canna. Il caricatore aveva altri otto colpi al suo interno. Subito i militari hanno stretto le manette ai polsi ad entrambi ed hanno sequestrato l'arma. I due compariranno a breve dinanzi al giudice monocratico del tribunale di Napoli per la convalida dell'arresto e il processo con rito direttissimo. L'arma invece verrà inviata al Racis di Roma per le analisi e le comparazioni necessarie a stabilire se sia stata utilizzata in fatti di sangue.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Bombe molotov contro la sede della Municipalità di Piscinola, il Presidente Paipais: "Non ci fermeremo"

    • Cronaca

      Vaccini obbligatori, l'allarme delle Asl: “Non potremo soddisfare tutte le richieste”

    • Cronaca

      Cimitero di Poggioreale, ossa ammassate in un loculo lasciato aperto

    • Cronaca

      Alfano a Napoli: "In bocca al lupo a de Magistris. Noi vera alternativa a sinistra ed estremisti"

    I più letti della settimana

    • Suicida la cantante neomelodica Lucia Caruso: aveva 35 anni

    • Addio "all'innovatore" della Regione Campania: Pierino Russo non c'è più

    • Partorisce un bimbo, in ospedale arrivano due papà: è corsa al Lotto

    • Professionista pestato da tre rapinatori: sui social la foto dopo le violenze

    • Ristorante degli orrori a Ischia, sequestrati 130 kg di cibo avariato

    • Il suicidio della cantante neomelodica: "Addio amica mia"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento