Inseguimento tra i vicoli della Torretta: malviventi fuggono e gettano via una pistola

Gli agenti della Polizia Municipale, intenti a verbalizzare un parcheggiatore abusivo, hanno rischiato di essere investiti da una moto con targa coperta con a bordo due persone

Gli agenti della Polizia Municipale di Napoli hanno rinvenuto una pistola calibro 38 caduta da una moto che percorreva Vico Santa Maria la Neve a grande velocità nei pressi della Torretta.

Gli agenti appartenenti alla Unità Operativa Chiaia, intenti in zona a verbalizzare un parcheggiatore abusivo, hanno rischiato di essere investiti dalla moto con targa coperta con a bordo due persone. I poliziotti si sono immediatamente messi all’inseguimento della moto che si era data alla fuga sfrecciando nel dedalo dei vicoli della Torretta.

Durante la fuga ai due soggetti è caduto un oggetto che si è rivelata una pistola con matricola abrasa e con un proiettile con ogiva in piombo e testa forata.

Durante le operazioni di ricerca dei malviventi gli agenti hanno individuato una volta tufacea ben nascosta con molti fori adatti ad essere utilizzati come nascondiglio per oggetti correlati ad attività illecite.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Estorsioni e minacce ai fiorai, arrestati sette appartenenti al clan Cesarano

  • Cronaca

    Ucciso e fatto a pezzi: ergastolo per il complice di Guarente

  • Cronaca

    Linea ferroviaria Napoli-Roma, ritardi a causa di un guasto tecnico

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale in serata: auto si ribalta a Fuorigrotta

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Piogge e temporali su Napoli e Campania: scatta l'allerta meteo della Protezione Civile

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Sparatoria a piazza Nazionale, Salvatore Nurcaro sta meglio: vicina la dimissione

Torna su
NapoliToday è in caricamento