Armati di pistola con il colpo in canna nel cuore di Napoli

Arrestati due giovani dopo un inseguimento. Uno di loro ha puntato la pistola contro gli agenti

Viaggiavano a bordo di uno scooter con addosso una pistola con il colpo in canna. Così li hanno scoperti i poliziotti dell'Antirapina che hanno arrestato un 21enne e un 19enne, entrambi pregiudicati, con l'accusa di porto e detenzione di arma clandestina da guerra, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti sono intervenuti a piazza Trieste e Trento dove hanno fermato i due giovani. Nella notte tra il 9 e il 10 febbraio, i poliziotti hanno visto i due giovani viaggiare lungo via Roma. Hanno intimato loro l'alt ma i due non si sono fermati tirando dritto.

L'inseguimento 

Così è scattato l'inseguimento fino a quando i poliziotti non sono riusciti a bloccare lo scooter. I due non si sono dati per vinti e uno di loro ha anche puntato l'arma contro gli agenti. Fortunatamente è stato disarmato dopo una colluttazione ed è stato arrestato. La pistola che aveva in pugno aveva il colpo in canna ed era una semiautomatica MP 446 Viking cal. 9x19 parabellum, con matricola abrasa e caricatore rifornito di sei colpi 9x19 Luger.

La perquisizione 

Subito dopo è stata effettuata una perquisizione a casa di entrambi all'interno del rione Pallonetto a Santa Lucia scoprendo un'altra pistola semiautomatica con matricola abrasa, calibro 7,65 marca Galesi, con caricatore con tre proiettili, un porta tesserino con una placca della Guardia di Finanza e 53 proiettili di vario calibro. Entrambi i giovani sono stati portati nel carcere di Poggioreale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pasquetta nel segno dell'inciviltà: ancora rifiuti sul Vesuvio

  • Incidenti stradali

    Scontro frontale tra due auto: tre feriti finiscono in ospedale

  • Notizie SSC Napoli

    Il Napoli spreca e perde in casa con l'Atalanta. Ancelotti: “Potevamo fare di più”

  • Cronaca

    Maltempo, il vento forte provoca danni

I più letti della settimana

  • Caterina Balivo posta una foto sul lungomare: insulti ai napoletani

  • Successo per Made in Sud: prolungato per altre tre puntate

  • "Potrei assumere subito 25 persone, ma non le trovo": l'appello dell'imprenditore napoletano

  • Allerta Meteo, parchi chiusi a Napoli nel giorno di Pasquetta

  • Napoli-Arsenal, dove vedere la partita: non ci sarà diretta in chiaro

  • Tragico schianto, muore una giovane ragazza napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento