Bomba d'acqua su Napoli: zona nord della città messa in ginocchio dal maltempo

Diverse le strade nell'ottava Municipalità messe fuori uso dagli allagamenti

La 'bomba' d'acqua che nelle ultime ore si è abbattuta su Napoli ha letteralmente messo in ginocchio il territorio dell'ottava Municipalità cittadina.

Diverse, come si vede dalle foto, le strade messe fuori uso dagli allagamenti: Corso Marianella, Via Aldo Cocchia, Via Giovanni Antonio Campano, Piazzetta San Rocco, Via Orsolona a Santa Croce, Via Raffaele Marfella, Via Gaetano Salvatore.

Le autorità municipali si sono subito mobilitate allertando la Protezione Civile e l'Abc per la questione fognature: "Una situazione incredibile, ci sono zone impraticabili. È vero che il fenomeno è stato straordinario, ma fino a quando non si farà manutenzione, i risultati saranno sempre questi", spiega a NapoliToday il consigliere municipale Pasquale Di Guida.

SAN ROCCO, LA STRADA DIVENTA UN FIUME | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

Torna su
NapoliToday è in caricamento