Addio “cartolina” di Napoli: un parassita fa abbattere i caratteristici pini

La Cocciniglia Tartaruga ha ucciso numerosi alberi a ridosso del parco Virigliano

È un duro colpo per il panorama di Napoli: decine di pini mediterranei sono stati abbattuti, a ridosso del parco Virgiliano, a causa di un parassita.

La Cocciniglia Tartaruga, letale per i pini che caratterizzano la tipica “cartolina napoletana”, costringerà peraltro all'abbattimento di numerosi altri alberi.

I residenti intanto lamentano decenni di incuria nei riguardi delle piante, e problemi a causa dei mezzi impegnati nell'abbattimento e nella rimozione dei tronchi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

Torna su
NapoliToday è in caricamento