Addio “cartolina” di Napoli: un parassita fa abbattere i caratteristici pini

La Cocciniglia Tartaruga ha ucciso numerosi alberi a ridosso del parco Virigliano

È un duro colpo per il panorama di Napoli: decine di pini mediterranei sono stati abbattuti, a ridosso del parco Virgiliano, a causa di un parassita.

La Cocciniglia Tartaruga, letale per i pini che caratterizzano la tipica “cartolina napoletana”, costringerà peraltro all'abbattimento di numerosi altri alberi.

I residenti intanto lamentano decenni di incuria nei riguardi delle piante, e problemi a causa dei mezzi impegnati nell'abbattimento e nella rimozione dei tronchi.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Orrore San Gennaro Vesuviano, la ricostruzione dalla tragedia

Torna su
NapoliToday è in caricamento