"Mio figlio picchiato da una baby gang di 10 ragazzi": la denuncia di una madre

Lo ha scritto in un gruppo social puteolano. L'aggressione sarebbe avvenuta in un parco commerciale a Quarto

"Ieri sera mio figlio è stato picchiato brutalmente da una decina di ragazzi di età dai 10 ai 17 anni". Inizia così il messaggio lasciato da una madre su di un gruppo social di Pozzuoli.

Della denuncia, per ora non ancora riportata alle forze dell'ordine, ha parlato la testata Cronaca Flegrea. La donna ha raccontato le fasi di quanto accaduto, a suo dire nei pressi di un centro commerciale a Quarto.

"lo stavo li come faccio ogni sabato ma non è che puoi fare il piantone - ha proseguito la donna - Sono stati pochissimi secondi, il tempo di ordinare una pizza. Assurdo, i ragazzi non devono essere scortati, devono pur vivere la loro infanzia". "Per fortuna sta bene, se l'è cavata bene", precisa.

Secondo l'autrice della denuncia, "non si tratta del primo caso", una vicenda che denota " la "mancanza di controlli all'interno del parco commerciale". Numerosi i messaggi di solidarietà raccolti, molti dei quali invitavano la donna a presentare una denuncia formale alle forze dell'ordine.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

  • "I love Ztl", pagina social per il "Lungomare Liberato" di Castellammare

I più letti della settimana

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Ischia, sessantenne del Rione Sanità spende 50 euro falsi: denunciato

Torna su
NapoliToday è in caricamento