Violenza baby gang in Villa Comunale: adolescenti pestati davanti a decine di testimoni

L'episodio è avvenuto sabato sera a Castellammare. Le vittime sono state condotte all'ospedale San Leonardo e medicate

La villa Comunale di Castellammare

Due ragazzi sono stati violentemente pestati da una baby gang nella Villa Comunale di Castellammare di Stabia.

Le vittime, due due adolescenti della costiera sorrentina, sono stati sabato sera accerchiati da numerosi ragazzini. Prima le minacce, poi il gruppo è passato all'azione davanti a decine di persone: hanno iniziato a colpirli con pugni, calci e con i caschi che avevano con loro.

Qualcuno ha avvertito il 118 ed i due sono stati condotti al San Leonardo. Per uno la diagnosi è di frattura del setto nasale, per l'altro una ferita alla testa. Le forze dell'ordine indagano sull'accaduto e sono a caccia degli aggressori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento