Violenza baby gang in Villa Comunale: adolescenti pestati davanti a decine di testimoni

L'episodio è avvenuto sabato sera a Castellammare. Le vittime sono state condotte all'ospedale San Leonardo e medicate

La villa Comunale di Castellammare

Due ragazzi sono stati violentemente pestati da una baby gang nella Villa Comunale di Castellammare di Stabia.

Le vittime, due due adolescenti della costiera sorrentina, sono stati sabato sera accerchiati da numerosi ragazzini. Prima le minacce, poi il gruppo è passato all'azione davanti a decine di persone: hanno iniziato a colpirli con pugni, calci e con i caschi che avevano con loro.

Qualcuno ha avvertito il 118 ed i due sono stati condotti al San Leonardo. Per uno la diagnosi è di frattura del setto nasale, per l'altro una ferita alla testa. Le forze dell'ordine indagano sull'accaduto e sono a caccia degli aggressori.

Potrebbe interessarti

  • Le tignole: cosa sono e perché è meglio non averle in casa

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

I più letti della settimana

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in autostrada, motociclista muore decapitato

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Tragedia a Scalea, muore turista napoletano: "Te ne sei andato troppo presto"

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento