Schiaffi e pugni al padre: le violenze andavano avanti da tempo

Il 21enne si trova ora nel carcere di Poggioreale. I carabinieri di Varcaturo sono giunti sul posto dopo una segnalazione del 112

I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 21enne del luogo.

Il giovane è stato bloccato dalle forze dell'ordine intervenute d’urgenza su segnalazione al 112: poco prima aveva picchiato il padre 73enne a schiaffi e pugni. Violenze che, come è stato accertato, andavano avanti da tempo.

Il giovane si trova ora nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Otto multe in due mesi: "Con quei soldi avrei comprato latte e biscotti a mia figlia"

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Lutto al Cardarelli, si è spento noto anestesista

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

Torna su
NapoliToday è in caricamento