Picchiava e maltrattava la moglie da mesi: arrestato

I carabinieri hanno fermato a Ponticelli un 48enne incensurato. La vittima è stata medicata dai sanitari dell'ospedale Villa Betania per lesioni al collo e allo zigomo destro

Violenze

I carabinieri hanno arrestato a Ponticelli per maltrattamenti familiari e lesioni un 48enne del luogo operaio incensurato. L'’uomo è stato bloccato nella sua abitazione dopo che, al culmine dell’ennesima lite per futili motivi connessi al consumo di alcol e stupefacenti, aveva picchiato la moglie di 42 anni.

I carabinieri hanno accertato che il 48enne da diversi mesi maltrattava la donna. La vittima è stata medicata dai sanitari dell’ospedale Villa Betania per lesioni al collo e allo zigomo destro guaribili in 5 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato a casa della sorella agli arretsi domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento