Picchia la moglie malata di cancro: sette anni di violenze

Solo grazie all'intervento dei carabinieri la donna, mamma di una bambina di otto anni, si è decisa a denunciare. Un 37enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

Un uomo di Casandrino è stato bloccato dai carabinieri dopo aver picchiato a ingiuriato per l’ennesima volta la moglie, malata di cancro e ridotta a camminare con le stampelle a causa delle numerose operazioni subite.

Come riportato da Repubblica Napoli solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine la donna si è decisa a denunciare sette anni di percosse e umiliazioni, anche davanti alla loro figlia di quasi otto anni.

I militari dell'Arma sono intervenuti nell'abitazione della coppia, lui operaio con qualche precedente per furto e spendita di monete false, lei casalinga 45enne, dopo una segnalazione si sono recati in via Barone Rocco Galdieri e hanno colto in flagranza l'uomo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Edenlandia, c'è il cronoprogramma: apertura prevista per aprile

  • Cronaca

    Torre Annunziata, crollo palazzina con 8 morti: "Divieto di dimora in Campania per un architetto"

  • Politica

    Gomorra IV, il consigliere municipale dice 'no' alla serie tv: "Basta lucrare su Napoli"

  • Cronaca

    Terremoti 2017, i dati dell'Ingv: quello di Ischia tra i più forti nel Paese

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 22 al 26 gennaio 2018

  • Paura sulla Tangenziale, fatta evacuare la galleria: auto esplosa

  • Calciomercato Napoli gennaio 2018: trattative, acquisti, cessioni

  • Da Gomorra al kolossal Britannia: Fortunato Cerlino "rinasce" su Sky

  • Trovato morto in casa, Quartieri Spagnoli in lutto per Francesco: "Riposa in pace O' Ninnone"

  • Cippo di Sant'Antonio, battaglia tra ragazzini e forze dell'ordine: due feriti

Torna su
NapoliToday è in caricamento