Picchia la moglie malata di cancro: sette anni di violenze

Solo grazie all'intervento dei carabinieri la donna, mamma di una bambina di otto anni, si è decisa a denunciare. Un 37enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia.

Un uomo di Casandrino è stato bloccato dai carabinieri dopo aver picchiato a ingiuriato per l’ennesima volta la moglie, malata di cancro e ridotta a camminare con le stampelle a causa delle numerose operazioni subite.

Come riportato da Repubblica Napoli solo grazie all’intervento delle forze dell’ordine la donna si è decisa a denunciare sette anni di percosse e umiliazioni, anche davanti alla loro figlia di quasi otto anni.

I militari dell'Arma sono intervenuti nell'abitazione della coppia, lui operaio con qualche precedente per furto e spendita di monete false, lei casalinga 45enne, dopo una segnalazione si sono recati in via Barone Rocco Galdieri e hanno colto in flagranza l'uomo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Blitz contro la mafia: arresti a Roma, Napoli e Milano

    • Cronaca

      Inchiesta Pip, nuovi capannoni sequestrati a Marano

    • Cronaca

      Scippa una donna e la picchia: sullo scooter di un 27enne c'era anche il figlio di 4 anni

    • Politica

      San Carlo, centenario dell'Unione Industriali: c'è anche Mattarella

    I più letti della settimana

    • Sesso orale in piazza San Domenico Maggiore: il video finisce su WhatsApp

    • Sesso in pubblico, nuovo scandalo dopo quello di piazza San Domenico

    • Ciro a Mergellina, dal Comune stop a tavolini e ombrelloni

    • Ucciso e seppellito in un terreno, arrestate tre persone per l'omicidio di Vincenzo Amendola

    • Dramma in via Napoli: trovato il cadavere di una donna incinta all'ottavo mese

    • Rubano lo smartphone dalla borsa di una turista: arrestati

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento