Aggredisce la moglie per soldi in un centro commerciale: arrestato

L'uomo, un 37enne già noto alle forze dell'ordine, ha provato ad estorcere alla consorte i soldi per acquistare un cellulare, prima di essere bloccato dai Carabinieri

I Carabinieri della tenenza di Quarto, insieme ai colleghi della locale stazione, hanno arrestato per atti persecutori, estorsione e lesioni personali un 37enne del luogo, già noto alle forze dell'ordine.

L’uomo è stato bloccato mentre tentava la fuga a piedi per le vie del centro, immediatamente dopo aver aggredito la moglie, una 24enne di Pozzuoli, nel parcheggio del Centro Commerciale Ipercoop “Quarto Nuovo”, costringendola a consegnargli prima 50 euro in denaro contante e poi chiedendone altri 100 per l’acquisto di un telefono cellulare.

Attraverso successive verifiche, i militari dell'Arma hanno accertato che l’uomo già in passato si era reso protagonista di analoghi episodi, denunciati ai Carabinieri di Varcaturo.

La donna è stata medicata dai sanitari dell’ospedale Santa Maria delle Grazie per lesioni guaribili in 3 giorni, mentre l’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino: come difendersi e cosa fare in caso di morso

  • Cardarelli: presto visite ed esami si prenoteranno nella farmacia vicino casa

  • Come eliminare la puzza dal tuo bidone della spazzatura

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Fuorigrotta, tragico incidente stradale: muore una 15enne

  • Caos in via Rosaroll, aggressione e spari: feriti due poliziotti e un cane

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 luglio 2019

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

Torna su
NapoliToday è in caricamento