Picchia i genitori e la sorella con un bastone: arrestato

I carabinieri hanno accertato che il giovane da circa un anno maltrattava i familiari. Ora è in attesa di rito direttissimo

Carabinieri

Un 20enne è stato arrestato a Varcaturo, frazione del comune di Giugliano in Campania per aver picchiato con un bastone i genitori e la sorella più piccola.

Il giovane, noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato dai carabinieri nella sua abitazione immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi economici, aveva picchiato con un bastone il padre 72enne, madre 56enne e la sorella 13enne. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che il giovane da circa un anno maltrattava i familiari.

Il padre è stato medicato dai sanitari dell'ospedale "La Schiana" a Pozzuoli per lesioni guaribili in 3 giorni. Il 20enne è in attesa di rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Lieto fine per il 30enne scomparso da Napoli: è stato ritrovato

  • Agguato di camorra sui Monti Lattari: ucciso Antonino Di Lorenzo

Torna su
NapoliToday è in caricamento