Picchiava i genitori da sei anni per i soldi della droga: finisce ai domiciliari

In manette un 25enne di Torre del Greco

I carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare, un 25enne del posto per i reati di estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo, negli ultimi sei anni, aveva costretto i genitori a consegnargli denaro per l’acquisto di droga, arrivando a minacciarli di morte e ad aggredirli fisicamente con strattoni e spinte.

Dinanzi a eventuali rifiuti, l’arrestato reagiva con violenza, distruggendo anche i mobili dell’abitazione dei genitori. Il 25enne è ora ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Cinzia Paglini è tornata a casa: lieto fine per l'artista napoletana

Torna su
NapoliToday è in caricamento