Vuole soldi dagli anziani genitori e li prende a calci e pugni

In manette un 42enne di Cicciano, già noto alle forze dell'ordine e tossicodipendente. I Carabienieri hanno accertato che simili episodi di violenzasi ripetevano ormai da lungo tempo

Soldi

In manette un 42enne di Cicciano, già noto alle forze dell'ordine e tossicodipendente.

Per estorcere denaro ai genitori conviventi di 77 e 64 anni, l'uomo li ha presi a calci e pugni procurando loro “contusioni ed escoriazioni al viso” e “ripetute escoriazioni e contusioni in più punti del corpo” diagnosticate dal medico di famiglia.

I Carabinieri hanno, inoltre, accertato che gli episodi di violenza ai danni dei congiunti andavano avanti da lungo tempo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Salvini sulla scorta a Saviano: "Valuteremo se rischia ancora"

  • Cronaca

    Minaccia di darsi fuoco, la risposta Eav: "Tfr regolare, se chiede aiuto faremo il possibile"

  • Cronaca

    Tragedia sfiorata a Torre Annunziata: crolla parapetto, salva coppia di coniugi

  • Cronaca

    Doppio arresto per violenze e stalking: nei guai due 22enni

I più letti della settimana

  • Gordon Ramsay in vespa rosa a Napoli

  • De Laurentiis: "Il mio unico rimpianto è non aver tenuto Quagliarella"

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 18 al 24 giugno

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 25 al 29 giugno 2018

  • Esplosione nei pressi di via Toledo: incendio e paura per gli abitanti

  • Fuorigrotta, ventunenne picchiato e accoltellato: è in gravi condizioni in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento