Piazza del Plebiscito, al via i lavori per la mostra Futuro Remoto

Il piazzale è chiuso e transennato, l'accesso al pubblico impedito: si costruiscono le dodici isole tematiche della mostra che partirà giovedì 25 maggio e durerà fino a domenica 28

I lavori per la 31esima edizione di Futuro Remoto, considerata la 'Festa della Scienza', sono partiti una settimana prima dell'inaugurazione, nel luogo deputato a ospitare la manifestazione: Piazza del Plebiscito. La piazza questa mattina si presentava inaccessibile per almeno due terzi, da Palazzo Reale verso il colonnato. Si preparano le dodici isole tematiche che ospiteranno dibattiti e momenti di divulgazione su temi come ambiente, smart communities, patrimonio culturale. 

IMG_20170518_105841_2-2

Futuro Remoto partirà tra una settimana, giovedì 25 maggio, e si concluderà domenica 28 maggio. Sono in programma grandi conferenze, laboratori scientifici, incontri e lezioni in piazza, science shows e spettacoli. Maggiori informazioni su cittadellascienza.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


IMG_20170518_105717_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Nuovi focolai in Campania: isolata la palazzina della donna incinta e positiva

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

Torna su
NapoliToday è in caricamento