Scampia, Piazza dei Grandi Eventi diventa "Piazza Ciro Esposito"

Sostituito il marmo della piazza dei Grandi Eventi (Giovanni Paolo II), dove si sono svolti i funerali del giovane tifoso napoletano morto a Roma. Adesso il marmo porta la scritta "Piazza Ciro Esposito"

Foto Viviana Graniero/NapoliToday

La grande piazza di Scampia, che in queste ore ha accolto i funerali partecipatissimi (migliaia le persone accorse) del giovane Ciro Esposito, cambia nome.

Il marmo viene sostituito e la piazza prende il nome del tifoso napoletano morto ieri a Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Piazza Ciro Esposito" si legge ora sul grande cartello della piazza già rinominata tempo fa "dei Grandi Eventi" (il nome ufficiale è Giovanni Paolo II).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

  • Coronavirus, due nuovi decessi in Campania: i nuovi casi tutti a Napoli e provincia

Torna su
NapoliToday è in caricamento