Pompe funebri e clan Polverino, perquisizioni a Marano

Secondo gli inquirenti, le imprese avrebbero operato senza alcuna autorizzazione, questo grazie alla copertura del clan

Sono state portate a termine, stamane, delle perquisizioni all'interno degli stabili di alcune imprese di pompe funebri a Marano.

Le forze dell'ordine hanno perquisito i luoghi nell'ambito di un'inchiesta sul clan Polverino.

Secondo gli inquirenti, le imprese avrebbero operato senza alcuna autorizzazione, questo grazie alla copertura del clan.

A coordinare le indagini sono i pm Antonello Ardituro e Maria Di Mauro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Napoli, caso sospetto al Pellegrini: ricoverato cittadino cinese

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Coronavirus cinese: le istruzioni del Ministero della Salute

  • Allarme Coronavirus: i medici napoletani chiamati all'aeroporto di Fiumicino

  • Allarme coronavirus, Verdoliva: "Dovesse arrivare qui lo affronteremmo"

  • Droga e bombe nascoste nel magazzino: arrestato 26enne napoletano

Torna su
NapoliToday è in caricamento