Pedofilo davanti scuola a Nola. Il racconto di una mamma

Un uomo si sarebbe avvicinato alla donna offrendole 50 euro per lasciargli la figlia per pratiche sessuali

È scoppiata una vera e propria psicosi pedofilia a Nola dopo il racconto di un episodio accaduto alla madre di una piccola alunna di una scuola cittadina. La donna ha raccontato sgomenta i dettagli di un fatto che ha mandato nello sconcerto tutti i genitori dei piccoli alunni di quel plesso e di tutti gli altri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre era con la piccola dinanzi a scuola, dopo esserla andata a prendere all'uscita, le si è avvicinato un uomo che le ha offerto 50 euro per lasciarle la figlia per pratiche sessuali. Un racconto che è subito finito nelle mani delle forze dell'ordine che stanno indagando cercando anche altre segnalazioni simili. Intanto però in città è scoppiata la paura e la notizia si è già sparsa tra i genitori dei piccoli in età scolare.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento