Dal boss del Rione Traiano una pastiera per De Rossi: le intercettazioni

L'avrebbe inviata a Trigoria Vincenzo Cutolo, reggente dell'omonimo clan. L'ex capitano dei giallorossi non è convolto in alcun modo nell'inchiesta

Daniele De Rossi

Vincenzo Cutolo, 35enne reggente dell'omonimo clan del Rione Traiano, avrebbe inviato delle pastiere a Trigoria – sede degli allenamenti della Roma – per l'ex capitano della Roma Daniele De Rossi.

Il calciatore, ora in forza al Boca Juniors, è estraneo ad ogni tipo di indagine. Viene citato in una telefonata di sei anni fa tra Cutolo ed un uomo non meglio precisato. A riferire i fatti sono Il Mattino e Repubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La curiosità: "Da quando ti alleni con Zeman sei morto..."

In un'altra intercettazione a parlare sono lo stesso De Rossi e un altro calciatore, l'ex Napoli Antonio Floro Flores anch'egli totalmente estraneo all'inchiesta. I due parlano dei metodi di allenamento di Zdenek Zeman. De Rossi dice a Floro Flores: "Stavo vedendo la partita della Lazio... prima non facevo un massaggio manco morto, ora tutto massaggi e stretching". Così Floro Flores: "Da quando ti stai allenando con Zeman sei morto...". De Rossi: "Ma tu ce l'hai avuto? Lo hai mai avuto?". Floro Flores: "Sai quando ho avuto Zeman? La prima partita che ho fatto in serie A, allora ero giovane, tutta forza ed entusiasmo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

Torna su
NapoliToday è in caricamento