Parco del Vesuvio, l'appello del Presidente dell'Ente ai vacanzieri: "Rispettate l'ambiente"

Agostino Casillo, presidente dell'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, ha chiesto alle forze dell'ordine maggiori controlli. Lo scorso anno alcuni avventori lasciarono in uno stato pietoso il parco dopo il pranzo di Pasquetta

Memore di quanto successo lo scorso anno, quando i rifiuti lasciati dopo il pranzo della Pasquetta deturparono il Parco del Vesuvio, il Presidente dell'Ente Nazionale Parco del Vesuvio Agostino Casillo ha inviato una lettera ai sindaci della Comunità del parco, alle forze dell'ordine e al Prefetto e al Questo dei Napoli, chiedendo un potenziamento del controllo durante il periodo pasquale. 



"L'appello va anche a tutti coloro che sceglieranno il nostro territorio per le vacanze pasquali: rispettate l'ambiente e le regole della nostra area protetta. Si può stare nel Parco in serenità ed allegria senza sporcare", ha aggiunto Casillo. E' stato disposto il divieto di barbecue

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento