Parco del Vesuvio, l'appello del Presidente dell'Ente ai vacanzieri: "Rispettate l'ambiente"

Agostino Casillo, presidente dell'Ente Parco Nazionale del Vesuvio, ha chiesto alle forze dell'ordine maggiori controlli. Lo scorso anno alcuni avventori lasciarono in uno stato pietoso il parco dopo il pranzo di Pasquetta

Memore di quanto successo lo scorso anno, quando i rifiuti lasciati dopo il pranzo della Pasquetta deturparono il Parco del Vesuvio, il Presidente dell'Ente Nazionale Parco del Vesuvio Agostino Casillo ha inviato una lettera ai sindaci della Comunità del parco, alle forze dell'ordine e al Prefetto e al Questo dei Napoli, chiedendo un potenziamento del controllo durante il periodo pasquale. 



"L'appello va anche a tutti coloro che sceglieranno il nostro territorio per le vacanze pasquali: rispettate l'ambiente e le regole della nostra area protetta. Si può stare nel Parco in serenità ed allegria senza sporcare", ha aggiunto Casillo. E' stato disposto il divieto di barbecue

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento