Ha le contrazioni in strada, salvata dal 118: partorisce in un bar

La donna aveva rotto le acque ed erano iniziate le contrazioni

Foto di Nessuno Tocchi Ippocrate

Una donna al nono mese di gravidanza ha rotto le acque, mentre si trovava in un bar nei pressi della stazione. Erano iniziate anche già le contrazioni e quindi il tempo stringeva. Sul posto sono giunti i carabinieri in pattugliamento per il controllo del territorio, allertati da passanti.

Sul posto è giunta un'ambulanza del 118 con medico a bordo. La donna, straniera, è stata fatta partorire all’interno del bar. Le sue condizioni e quelle del piccolo Denis (pesa 3,5 kg) sono buone, come segnala "Nessuno tocchi Ippocrate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento