Lotta ai parcheggiatori abusivi al Centro direzionale

Scoperti nei pressi del tribunale e del palazzo dell'Inail. Controlli agli automobilisti in tutta la zona

Servizio di contrasto ai parcheggiatori abusivi svolto dai carabinieri della compagnia di Poggioreale e del reggimento Campania. Fermati due parcheggiatori. A nessuno dei due è stato sequestrato l’incasso perché addosso non avevano denaro.

Durante i controlli alla circolazione stradale ieri pomeriggio i militari hanno anche sorpreso quattro ragazzi che guidavano auto senza avere la patente. Dai controlli è emerso che due di loro, per di più, recentemente erano già stati sanzionati per lo stesso motivo quindi sono stati denunciati. Nel corso del servizio i carabinieri hanno controllato 32 arrestati domiciliari, tutti regolarmente in casa, e fermato circa 150 persone la metà delle quali era già nota alle forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono state elevate sanzioni per violazioni al codice della strada per 20mila euro. La maggior parte dei verbali è stata elevata per le contravvenzioni commesse più frequentemente: mancanza  di assicurazione, mancanza di revisione e guida senza casco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento