Minaccia automobilista che non vuole pagarlo: parcheggiatore abusivo arrestato

L'episodio è accaduto in Via Sedile di Porto, altezza Calata Santi Cosma e Damiano. L'uomo è ora agli arresti domiciliari in attesa d'esser giudicato con rito per direttissima

Parcheggiatore abusivo

Ha minacciato un automobilista, perché colpevole di non avergli pagato il parcheggio, ma è stato arrestato dagli agenti della sezione “Volanti” dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura. A finire in manette, perché responsabile del reato di tentata estorsione, un 66enne.

L’uomo, improvvisatosi parcheggiatore in Via Sedile di Porto, altezza Calata Santi Cosma e Damiano, pretendeva del denaro da un automobilista per aver parcheggiato la sua autovettura in una zona da lui “monitorata”.Non ricevendolo, lo ha minacciato di ritorsioni fisiche qualora l’uomo avesse nuovamente parcheggiato in quella zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il parcheggiatore abusivo, denunciato dall'automobilista, è ora agli arresti domiciliari in attesa d’esser giudicato con rito per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

Torna su
NapoliToday è in caricamento