Rampe di accesso alla Tangenziale collegate con parcheggi nelle cave di tufo: il progetto

Alla Sanità l'area da 60mila metri quadrati con 2000 posti auto

Rione Sanità

Nuovo progetto per tre rampe di accesso alla Tangenziale di Napoli, che sarà collegata direttamente a una rete di parcheggi nelle cave di tufo della Sanità con 2000 posti auto e bus in 60.000 metri quadrati di grotte.

Il progetto prevede che pendolari e turisti potranno utilizzare ascensori che dai parcheggi nelle cave saliranno nel Bosco di Capodimonte, oppure prendere la metropolitana nell'uscita delle Fontanelle in costruzione.

Potrebbe interessarti

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Via libera al più grande centro commerciale del Sud: ecco il Maximall Pompeii

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

Torna su
NapoliToday è in caricamento