Pane abusivo: raffica di sequestri in provincia di Napoli

I carabinieri hanno denunciato 10 persone e sequestrato oltre 2 quintali di pane in diverse zone. Tutti i dettagli

Pane

I carabinieri hanno denunciato 10 persone  e sequestrato oltre 2 quintali di pane abusivo, in diverse zone della provincia di Napoli in seguito ad alcuni controlli finalizzati a reprimere la piaga della panificazione abusiva.

Ad Arpino di Casoria un 71enne di Casavatore è stato sorpreso a vendere per strada, abusivamente, 30 kg di pane in precarie condizioni igienico sanitarie.

A Casavatore un 30enne del luogo ed un 34enne di Miano sono stati sorpresi a vendere per strada, abusivamente, rispettivamente 6 kg e 4 kg di pane in precarie condizioni igienico sanitarie.

A Caivano un 34enne del luogo, sorpreso a vendere per strada, abusivamente, 20 kg di pane in precarie condizioni igienico sanitarie

A Grumo Nevano un 30enne di Sant'Arpino ed una 38enne del luogo, sorpresi a vendere per strada, abusivamente, rispettivamente 20 e 40 kg di pane in precarie condizioni igienico sanitarie.

A Crispano un 48enne di Portico di Caserta, un 61enne di Frattamaggiore, un 30enne di Caivano ed un 24enne di Acerra, sorpresi a vendere per strada, abusivamente, rispettivamente 40, 20, 11 e 25 kg di pane in precarie condizioni igienico sanitarie.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Cumana, arrivano i treni nuovi. De Gregorio: "In 18 mesi saremo al top"

    • Cronaca

      Svaligiò una gioielleria di Spaccanapoli frantumando la vetrina, arrestato un anno dopo

    • Cronaca

      Parte un colpo di fucile, 61enne lotta tra la vita e la morte: si indaga

    • Cronaca

      Colpo al racket: arrestate cinque persone a Marigliano

    I più letti della settimana

    • Scuole, in Campania si torna sui banchi il 14 settembre

    • Omicidio ad Afragola: si segue la pista dell'agguato camorristico

    • Sparatoria a Miano davanti all'ufficio postale: due morti

    • Tragedia sui binari: muore travolta da un treno della metropolitana

    • Agguato in una tabaccheria: uccisi padre e figlio

    • Ambulanza bloccata dalle auto parcheggiate: "Si muore per colpa degli incivili"

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento