Whirlpool, i lavoratori regalano pandori ai napoletani per scusarsi dei disagi

La splendida iniziativa dei lavoratori dello stabilimento di Napoli per scusarsi con i cittadini per blocchi stradali e cortei

Pandori in regalo ai cittadini napoletani per "farsi perdonare" i disagi nati in seguito alle manifestazioni, ai cortei e ai blocchi stradali organizzati a difesa del proprio posto di lavoro.

Questa l'iniziativa dei lavoratori dello stabilimento Whirlpool di Napoli, che lunedì 23 dicembre dalle 16.30 saranno in via Toledo per la consegna dei pandori ai cittadini.

"La nostra volontà - spiegano - è di ringraziare i cittadini per tutte le volte che siamo scesi in strada o abbiamo manifestato creando disagi. I napoletani sono stati molto tolleranti durante i blocchi stradali e sono stati solidali con noi, dimostrando una grande vicinanza. Per questo ci sentiamo in dovere di ringraziare con un gesto simbolico i cittadini di questa stupenda città". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

Torna su
NapoliToday è in caricamento