menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Torna l'ora legale: lancette avanti domenica 29 marzo 2015

Alle 2 le lancette degli orologi dovranno essere spostate in avanti di un'ora

Torna l'ora legale. Un'ora di luce in più, ma un'ora di sonno in meno. Nella notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo, alle ore 2, le lancette degli orologi dovranno essere infatti spostate un'ora in avanti.

UN PO' DI STORIA - L'ora legale fu introdotta in Italia nel 1916 ed era considerata una misura d'emergenza di guerra; infatti dal 1920 fu reintrodotta solo nel 1940. Reintrodotta nel 1966, lo scopo è quello di risparmiare a livello energetico sull'illuminazione elettrica. L’ora legale non può ovviamente aumentare le ore di luce disponibili, ma solo indurre un maggior sfruttamento delle ore di luce che sono solitamente “sprecate” a causa delle abitudini di orario. 

ORA LEGALE, SI O NO? - Da un sondaggio condotto dal Codacons risulta che gli italiani sono per il 50% a favore e per il 50% contrari all’ora legale. La stessa inchiesta ha comunque rilevato che la maggior parte degli intervistati è a favore dell’abolizione dell’ora solare. Questa soluzione comporterebbe l’utilizzo dell’ora legale tutto l’anno, eliminando i fastidi legati al cambio di ora.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Stefano, la telefonata alla fidanzata dopo l'incidente: "Sto bene". Poi la fine

    • Cronaca

      Tutti i dettagli dell'arresto di Ciro Nappo

    • Cultura

      "Dalla testa ai piedi", i quadri di Mariano Bruno e Rosanna Avenia

    • Cronaca

      Omicidio a Calvizzano: ucciso un uomo in un bar

    Torna su