Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

L'Italia recentemente ha depositato a Bruxelles una richiesta formale per mantenere intatta la situazione attuale, senza variazioni

Lancette spostate di un'ora in avanti dalle ore 2 del mattino che diventeranno le 3 nella notte tra sabato 28 e domenica 29 marzo 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dunque dormiremo un'ora in meno, ma avremo un'ora di luce in più da sfruttare. I dispositivi meccanici che non si aggiornano automaticamente dovranno essere regolati a mano, a differenza, ad esempio, di smartphone, tablet e pc, il cui aggiornamento è automatico. La misura è stata introdotta tra le due guerre mondiali e adottata definitivamente in Italia nel 1966. Nonostante diverse proposte, anche recenti di abolirla a livello europeo e non solo, resiste imperterrita allo scorrere degli anni, con l'Italia che recentemente ha depositato a Bruxelles una richiesta formale per mantenere intatta la situazione attuale, senza variazioni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

Torna su
NapoliToday è in caricamento