Agguato a Bagnoli, vittima un 24enne: il padre fu ucciso nel 2007

Pasquale Zito raggiunto da diversi colpi di pistola mentre si trovava nei pressi di via Maiuri poco dopo la mezzanotte

L'auto di Zito esaminata dalla polizia (foto E.Esposito)

Omicidio a Bagnoli poco dopo la mezzanotte: la vittima è Pasquale Zito, 24 anni, imparentato con diversi pregiudicati della zona. Il giovane è stato raggiunto da diversi colpi di pistola mentre si trovava nei pressi di via Maiuri.

Soccorso e trasportato al San Paolo, è deceduto poco dopo. Il ragazzo è il figlio di Salvatore Zito, ucciso nel 2007 in un agguato in via Diocleziano.

Secondo gli investigatori l'omicidio potrebbe inquadrarsi nella faida che si sta svolgendo nell'area tra diversi gruppi criminali per il controllo degli affari illeciti tra Bagnoli e Cavalleggeri.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico, indagati 33 elementi della polizia locale

  • Cronaca

    Frana in via Petrarca: colpite tre auto in sosta

  • Cronaca

    Baby gang contro pensionato ed il suo cane: pietre e colpi alla testa

  • Cronaca

    “Furbetti del cartellino” al Comune di Acerra, 40 condanne

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Scomparsi in Messico, non si hanno più notizie di tre napoletani: cresce la paura

  • Non cadono nella truffa dello specchietto: giovane coppia viene aggredita

  • Napoletani scomparsi in Messico, il vice-governatore di Jalisco: "La polizia non è coinvolta"

Torna su
NapoliToday è in caricamento