Nuovo omicidio di camorra nella notte: ucciso un 21enne

Nicola Notturno, raggiunto da dieci colpi di pistola in via Ghisleri, era il figlio di Raffaele, pluripregiudicato ed elemento di spicco degli scissionisti di Scampia

Nuovo omicidio di camorra nella notte a Napoli. La vittima dell'agguato, che si è consumato in via Ghisleri, è Nicola Notturno, 21 anni.

Il giovane è stato raggiunto da almeno dieci colpi di pistola, esplosi da un'auto in corsa. Inutile la corsa all'ospedale San Giovanni Bosco: Notturno è giunto già senza vita.

Ad avviare le indagini, la Squadra mobile di Napoli e gli agenti del commissariato di polizia di Scampia. 

Già noto alle forze dell'ordine, Nicola era il figlio di Raffaele Notturno, pluripregiudicato ed elemento di spicco degli scissionisti di Scampia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non si esclude l'ipotesi che l'omicidio sia maturato per una vendetta trasversale, visto che da due settimane Gennaro Notturno (detto Saracino), elemento di spicco del clan di Scampia e zio di Nicola, ha deciso di collaborare con gli inquirenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento