Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

Omicidio in via Caracciolo

Probabilmente una lite. È questo il possibile movente che ha portato all'uccisione di un uomo sul lungomare di Napoli nei pressi di via Caracciolo. L'arma del delitto è un coltello con il quale la vittima è stata attinta a morte. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia che stanno provando a ricostruire la dinamica dell'omicidio e l'identità della vittima.Secondo una prima ricostruzione si tratterebbe di un uomo di origine africana anche se non ci sono certezze al momento a riguardo. 

Stava vendendo dei fazzoletti ad un semaforo quando è scoppiato l'alterco con un altro cittadino straniero che ha portato anche ad un inseguimento dopo una prima colluttazione a colpi di spranghe. Le persone presenti sul posto hanno fornito dei dettagli agli investigatori che potranno essere aggiunti alle immagini delle telecamere di sorveglianza. Dopo pochi minuti gli agenti sono riusciti a risalire all'assalitore arrestandolo. Anche la sua identità non è ancora nota. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cippo di Sant'Antonio, tensione in città: falò e violenza (VIDEO E FOTO)

  • Cronaca

    Scontri Inter-Napoli: arrestati capi ultrà di Inter e Varese

  • Cronaca

    Esplode una stufa: bambina ustionata

  • Cronaca

    Terra dei fuochi, condannato l'imprenditore Cipriano Chianese

I più letti della settimana

  • Bomba contro la pizzeria di Gino Sorbillo, Sorrentino: "Bisogna mobilitarsi"

  • Bambino di quattro anni muore soffocato dalle costruzioni

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 14 al 18 gennaio

  • Esplosione devasta la pizzeria Sorbillo, Gino: "Prima l'incendio, ora le bombe"

  • Sabato di sangue sul lungomare, ucciso un uomo

  • Valentina Nappi choc: "Sono stata culturalmente 'stuprata' da Salvini"

Torna su
NapoliToday è in caricamento