Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Omicidio Cesarano, i killer confessano: "Genny ucciso per errore". Il padre: "Ora tutti sanno la verità"

 

Si sperava nella sentenza, che non è arrivata, ma dall'ennesima udienza del processo per l'omicidio di Genny Cesarano emerge un'altra verità importante. Gli imputati, tranne uno, hanno confessato di aver commesso l'omicidio e di averlo commesso per errore.

Ora, anche da un punto di vista giudiziario, Genny è una vittima innocente della malavita. Era questo l primo obiettivo della famiglia: "Volevamo la verità - afferma Antonio, il padre, all'esterno del Tribunale di Napoli - Ora attendiamo con fiducia la sentenza del 6 dicembre". Per gli imputati, il pm ha chiesto l'ergastolo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento